Provincia di Arezzo Regione Toscana

Home > Avvisi > Tasse Automobilistiche – Legge 214 del 23/12/2011 – Addizionale erariale anno 2012 - veicoli con potenza superiore a 185 Kw e addizionale erariale 2011 - veicoli con potenza superiore a 225 Kw.

Tasse Automobilistiche – Legge 214 del 23/12/2011 – Addizionale erariale anno 2012 - veicoli con potenza superiore a 185 Kw e addizionale erariale 2011 - veicoli con potenza superiore a 225 Kw.

Si comunica che l’art.16 del decreto legge n. 201 del 6 dicembre 2011, convertito in Legge n.214 del 23 dicembre 2011 - pubblicata sulla G.U. n.300 del 27/12/2011 – ha disposto che per le autovetture e per gli autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose a decorrere dall’anno 2012 l’addizionale erariale della tassa automobilistica è fissata in euro 20 per ogni KW di potenza del veicolo superiore a 185 KW.

Tale addizionale è ridotta dopo cinque, dieci e quindici anni dalla costruzione del veicolo, rispettivamente del 40, del 70 e dell’85% sul totale dovuto. Decorsi venti anni dalla costruzione del veicolo, non è più dovuta. L’anno di costruzione si presume, salvo prova contraria, coincidente con l’anno di immatricolazione. Gli anni di vetustà del veicolo sono conteggiati dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello della costruzione.

Per gli anni 2012 e successivi, sono tenuti al pagamento dell’addizionale coloro che risultino al PRA proprietari (o usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria) alla scadenza del termine utile per il pagamento della tassa automobilistica. Il pagamento, in attesa di attivazione di altre modalità, continuerà ad essere effettuato utilizzando il modello “F24 elementi identificativi", negli stessi termini previsti per il pagamento della tassa automobilistica.


Entro il 10 novembre 2011, sono tenuti a versare un’addizionale erariale sulle tasse automobilistiche, pari a dieci euro per ogni kw di potenza del veicolo superiore a 225 kw, utilizzando il modello “F24 elementi identificativi” coloro che al 6 luglio 2011, dal Pubblico Registro Automobilistico, risultano proprietari, usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo con potenza superiore a 225 kw.

Per gli anni 2012 e seguenti l’addizionale deve essere corrisposta, utilizzando il modello “F24 elementi identificativi” (fino all’attivazione di nuove modalità di pagamento), negli stessi termini previsti per il pagamento della tassa automobilistica."

testo del Decreto-legge del 6 luglio 2011 n. 98 convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011 n. 111 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria) pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 155 del 6 luglio 2011.">Sul sito dell’Agenzia delle Entrate trovi, in PDF, il testo del Decreto-legge del 6 luglio 2011 n. 98 convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2011 n. 111 (Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria) pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 155 del 6 luglio 2011

ATTENZIONE

Importanti precisazioni in ordine alla debenza del tributo sono offerte dalla circolare n.49/E dell’ 8/11/2011 dell’ Agenzia delle Entrate

e

nel sito istituzionale dell’ACI trovi una ulteriore e dettagliata spiegazione.