Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Asti Regione Piemonte

Home > Avvisi > Ecoincentivi 2009 - precisazioni

Ecoincentivi 2009 - precisazioni

Il decreto legge n. 5/2009 Ŕ stato convertito in legge n. 33 del 09/04/2009 introducendo le seguenti novitÓ:
- i MOTOCICLI acquistati con contestuale rottamazione con una cilindrata fini a 400cc, non devono essere di potenza superiore a 60 KW;
- tra la documentazione da allegare alla formalitÓ PRA si prevede la consegna da parte del venditore della copia del CERTIFICATO DI ROTTAMAZIONE;
- il contributo previsto per le installazioni di impianti a GPL o metano Ŕ stato limitato sui veicoli di categoria Euro 0, 1 e 2.

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito alcuni chiarimenti:
- nei casi di rottazmazione da parte di un EREDE di veicoli intestati a soggetti defunti, l’apertura della successione deve risalire al massimo al 3 ottobre 2006;
- la rottamazione del vecchio veicolo e l’acquisto del nuovo devono realizzarsi nel periodo previsto dalla norma in oggetto: dal 07 febbraio al 31 dicembre 2009 (caso di rottamazione avvenuta in epoca anteriore all’aquisto del nuovo).