Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Avellino Regione Campania

Home > Avvisi > Se l’auto viene rubata, scatta subito il risarcimento

Se l’auto viene rubata, scatta subito il risarcimento

In caso di furto o incendio della propria auto, chi Ŕ coperto da una polizza ha diritto al risarcimento senza bisogno di consegnare il “Certificato di chiusa inchiesta”. Un bel risparmio di tempo, considerato che il documento doveva essere richiesto alla Procura della Repubblica. Lo ha stabilito nel 2012 il Decreto liberalizzazioni che ha modificato l’art. 150 bis del Codice delle assicurazioni. Ad un anno dall’entrata in vigore della legge, per˛, sono ancora molti a trovarsi nella situazione di vedersi richiedere il documento. Tanto che l’Ivass, Istituto di vigilanza sulle assicurazioni private, ha inviato alle compagnie una comunicazione per invitarle a mettersi in regola, pena pesanti sanzioni. Pertanto, nel caso di richiesta del predetto certificato, bisogna mandare alla compagnia una raccomandata, chiedendo entro un termine preciso (di solito 15 giorni) di adeguarsi alla nuova legge. Se la risposta non arriva, conviene rivolgersi all’Ivass, inviando un esposto via fax allo 0642133745. Le istruzioni ed i modelli per compilarlo si trovano sul sito dell’ Istituto per la Vigilanza sulle Assicuraziooni