Provincia di Belluno Regione Veneto

Home > Bacheca > Fermo amministrativo per mancato pagamento di cartella esattoriale

Fermo amministrativo per mancato pagamento di cartella esattoriale

Il fermo amministrativo è un atto con il quale le amministrazioni o gli enti competenti (Comuni, INPS, Regioni, Stato, ecc.), tramite i concessionari della riscossione, "bloccano" un bene mobile del debitore iscritto in pubblici registri (ad esempio autoveicoli) o dei coobbligati, al fine di riscuotere i crediti non pagati che possono riferirsi a tributi o tasse (può trattarsi di un credito di varia natura, ad esempio, un mancato pagamento IVA, IRPEF, Bollo auto, ICI, ecc.) oppure a multe relative ad infrazioni al Codice della Strada.

.

Come verificare se è stato iscritto un fermo amministrativo

E’ possibile richiedere una visura della targa del veicolo all’ufficio provinciale ACI (PRA), al costo di Euro 6,00, o tramite il servizio online , oppure rivolgendosi ad una delegazione ACI o ad uno studio di consulenza automobilistica (agenzia pratiche auto).

Se ci si rivolge ad una Delegazione ACI o ad uno Studio di consulenza automobilistica (agenzia pratiche auto), oltre ai costi previsti per legge vanno naturalmente aggiunti i costi per il servizio di intermediazione, offerto in regime di libero mercato.

La visura riporta tutte le informazioni giuridico-patrimoniali relative al veicolo, risultanti in quel momento.

.

- Iscrizione e conseguenze/ Cancellazione - Approfondisci

.

- Fermo amministrativo - Iscrizione da parte di Pubbliche Amministrazioni, di concessionari di pubblici servizi nonché di operatori in possesso di specifici requisiti .

.

Dal 16 settembre 2009 non è più possibile la radiazione di un veicolo dal Pubblico Registro Automobilistico qualora risulti ancora iscritto un Fermo Amministrativo.