Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Biella Regione Piemonte

Home > MobilitÓ & Disabili > MobilitÓ & Servizi sociali

MobilitÓ & Servizi sociali

In base a normative nazionali e/o locali, soggetti pubblici e privati offrono una varietÓ di servizi a carattere socio-assistenziale.

Per conoscere alcune informazioni utili sui servizi presenti sul territorio, consultare: MobilitÓ & Servizi sociali

Comune di Biella. L’assistenza, i centri e le comunitÓ.

Per conoscere i servizi destinati ai disabili attivati dal comune di Biella, le modalitÓ e la documentazione necessaria per accedervi, si consiglia di:

Comuni di: Camburzano, Mongrando, Occhieppo Inferiore, Occhieppo Superiore.

Il Servizio Socio Assistenziale della ComunitÓ Montana Bassa Valle Elvo ha in delega lo svolgimento delle funzioni socio assistenziali dei Comuni di Camburzano, Mongrando, Occhieppo Inferiore, Occhieppo Superiore.

In materia di disabilitÓ e traporti (es. servizio trasporto disabili) Ŕ possibile presentare richiesta ai servizi sociali che ne attivano l’erogazione in seguito a valutazioni economiche, familiari e sociali e di progetto su domanda individuale.

Per maggiori informazioni si consiglia di consultare il sito della ComunitÓ Montana Bassa Valle Elvo o di rivolgersi alla Responsabile servizio sociale D.ssa Giardino Calcia Laura al seguente indirizzo e-mail: assistenti.sociali@cm.bassavalleelvo.it.

Comuni della provincia di Biella. L’assistenza, i centri e le comunitÓ.

╚ consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le modalitÓ da seguire per richiedere i servizi sociali (gli uffici di riferimento sono di solito il Segretariato Sociale o il Servizio Sociale Professionale o il Servizio Socio – psico – educativo).

Elenco Comuni della Provincia di Biella

Provincia di Biella

la Provincia di Biella, tramite l’ufficio Istruzione, cura l’integrazione scolastica degli studenti disabili frequentanti gli Istituti secondari di secondo grado attraverso progetti individualizzati definiti all’inizio di ogni anno scolastico in collaborazione con le scuole e l’ASL.

Sostiene con fondi propri e regionali l’attuazione di interventi diretti ad assicurare l’accesso e la frequenza del sistema educativo tramite la fornitura di servizi di trasporto speciale, di materiale didattico e strumentale e di personale aggiuntivo (educatori, interpreti, etc.) provvisto delle competenze necessarie a favorire e sviluppare l’autonomia, la comunicazione e l’inserimento nel mondo scolastico.

gli Istituti di Istruzione Superiore di secondo grado presentano all’ufficio Istruzione istanza di finanziamento per gli interventi di integrazione scolastica attraverso la redazione del progetto individualizzato di integrazione scolastica per ogni studente disabile all’interno del quale segnalano l’eventuale necessitÓ di fornire il servizio di trasporto speciale.

Il servizio di trasporto “speciale” viene fornito esclusivamente nei casi di accertata impossibilitÓ di utilizzo dei normali mezzi di trasporto ed Ŕ organizzato nel seguente modo:

per gli studenti residenti nel Biellese Orientale Ŕ in atto una convenzione con il CISSABO che gestisce attraverso la Cooperativa Coccinella il servizio di trasporto

per gli studenti residenti nel Biellese Occidentale Ŕ stato affidato l’incarico per lo svolgimento del servizio di trasporto al Consorzio Sociale Orizzonti di Biella.

Per conoscere le competenze e le ulteriori iniziative attivate dalla Provincia di Biella nell’ambito dei servizi per le persone affette da disabilitÓ, si consiglia di:

Farmacie Comunali

Alcune farmacie comunali hanno attivato un servizio di distribuzione domiciliare gratuito per i disabili/invalidi impossibilitati a raggiungere la sede della farmacia. Si consiglia quindi di informarsi se nel proprio comune di residenza sia presente lo stesso tipo di servizio.