Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Bologna Regione Emilia Romagna

Home > MobilitÓ & Disabili > Servizi per la mobilitÓ

Servizi per la mobilitÓ

Servizi per la mobilitÓ: Abbonamenti a tariffa agevolata e trasporto scolastico assistito

Il diritto alla tessera di libera circolazione

Regione Emilia Romagna

Per agevolare la mobilitÓ dei cittadini portatori di handicap e/o invalidi la Regione Emilia Romagna ha deliberato tariffe speciali per il trasporto pubblico locale: “Mi muovo insieme”. Si prevede infatti il rilascio di abbonamenti a costi agevolati per i disabili su percorsi extraurbani o suburbani (plurizonali) o urbani (monozonali). Per verificare le caratteristiche di queste agevolazioni e quali siano le condizioni per poterne usufruire, si consiglia di consultare il sito della Regione Emilia-Romagna.

Comune di Bologna

Sono previsti a favore dei disabili abbonamenti annuali agevolati anche cumulativi e senza limitazione di corse "Mi muovo insieme" per il rilascio del titolo di viaggio a tariffa agevolata su un’ area extra-urbana o suburbana (per percorsi plurizonali) o su un’area urbana (per percorsi monozonali) .

A chi rivolgersi

Per approfondimenti sul rilascio dell’abbonamento annuale a tariffa agevolata e per la modulistica utile si pu˛:

  • consultare il sito del Comune di Bologna
  • rivolgersi al locale Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Bologna

Gli altri Comuni della Provincia di Bologna

╚ consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio Comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le eventuali diverse modalitÓ da seguire.

Elenco Comuni della Provincia di Bologna

Il servizio di trasporto scolastico assistito

Presso il proprio Comune di residenza Ŕ possibile verificare se esistano il servizio di trasporto e assistenza al trasporto per alunni disabili – dalla rispettiva abitazione alle varie sedi scolastiche (andata e ritorno) – e il servizio di trasporto connesso ad attivitÓ didattiche, educative ed assistenziali.

Comune di Bologna

L’ufficio comunale competente Ŕ: l’ufficio del Quartiere di residenza dell’alunno

Nel Comune di Bologna il trasporto Ŕ attuato nei confronti di alunni e studenti disabili residenti che frequentano le scuole cittadine di ogni ordine e grado.

Il servizio viene erogato tramite la Fondazione Catis/Cooperativa sociale Croce Azzurra

Le modalitÓ e i tempi di fruizione del servizio sono gestiti dall’ufficio del Quartiere di residenza su richiesta dell’Azienda U.S.L. e a seguito di conferma da parte della famiglia.

Per richiedere il servizio di trasporto scolastico si deve essere in possesso della certificazione medica attestante la disabilitÓ e/o invaliditÓ.

Il servizio Ŕ gratuito ed Ŕ valido per tutta la durata dell’anno scolastico.

Gli altri Comuni della Provincia di Bologna

╚ consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio Comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le eventuali diverse modalitÓ da seguire.

Elenco Comuni della Provincia di Bologna