Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Brescia Regione Lombardia

Home > In evidenza > Richiesta pratiche indifferibili e urgenti agli Uffici PRA via PEC o e-mail e modalità operative emergenza covid -19

Richiesta pratiche indifferibili e urgenti agli Uffici PRA via PEC o e-mail e modalità operative emergenza covid -19

ACI consente ai privati cittadini e agli Avvocati o Curatori di richiedere agli Uffici tramite gli indirizzi mail urpbrescia@aci.it e direzione.territoriale.aci.brescia@aci.it, alcune pratiche che rivestono particolare carattere di indifferibilità e urgenza; Si tratta di modalità operative eccezionali, che fanno parte di un “pacchetto” di iniziative messe in campo dall’ACI, per eliminare gli spostamenti fisici sul territorio, favorire lo smart-working degli Operatori degli Uffici PRA e garantire la continuità dei servizi. Di seguito vengono indicate le modalità da seguire e si precisa che sarà necessario allegare in formato pdf la ricevuta del pagamento effettuato con PagoPA e la Delega trattamento CDPD debitamente compilata.

Modalità operative eccezionali per Privati Cittadini-versione al 18/03/2021

Modalità operative eccezionali per Avvocati o Curatori

- Delega trattamento CDPD con informativa privacy

NOVITA ’ SOSPENSIONE FERMO AMMINISTRATIVO DAL 12 OTTOBRE 2020

Dal 12 Ottobre le annotazioni del provvedimento di sospensione del Fermo Amministrativo emesse dai concessionari della riscossione dal 1 Gennaio 2020 non dovranno più essere richieste agli Uffici PRA a cura della parte, ma dovranno essere comunicate d’ufficio, esclusivamente per via telematica, al sistema PRA dai Concessionari della riscossione. Per quanto riguarda i provvedimenti di sospensione emessi in autotutela saranno annotati dai concessionari indipendentemente dalla data.