Provincia di Campobasso Regione Molise

Home > Bacheca > Agevolazioni ACI per i disabili

Agevolazioni ACI per i disabili

Esenzione emolumenti al Pubblico Registro Automobilistico (PRA)

Con il decreto ministeriale del 21 marzo 2013, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 74 del 28 marzo 2013, Ŕ stata introdotta a favore delle persone con disabilitÓ l’esenzione dal pagamento degli emolumenti da versare ad ACI per le pratiche relative ai veicoli da svolgere al PRA.

L’esenzione Ŕ in vigore a partire dal 2 aprile 2013 ed Ŕ prevista per queste patologie di handicap/disabilitÓ:

•Ridotte o impedite capacitÓ motorie permanenti. I veicoli devono essere adattati in funzione della disabilitÓ motoria (art. 8, comma 1 della L. 449/1997)

•Limitazione grave e permanente della deambulazione o pluriamputazioni. Non Ŕ richiesto l’adattamento del veicolo (art. 30, comma 7, della L. 388/2000)

•Handicap psichico o mentale in situazione di gravitÓ. ╚ richiesta l’indennitÓ di accompagnamento (art. 30, comma 7, della L. 388/2000)

•CecitÓ o ipovedenza (artt. 2, 3, 4 della L. 138/2001)

•SorditÓ (art. 1, comma 2, della L. 381/1970)