Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Cosenza Regione Calabria

Home > Avvisi > Pratica con CDPD

Pratica con CDPD

Effettuare una pratica amministrativa su di un veicolo con documento di proprietÓ digitale (CDPD)

Se, relativamente ad un veicolo per il quale sia giÓ stato rilasciato il CDPD [1], si debba effettuare un’operazione amministrativa sul proprio veicolo, basta presentare:
- la ricevuta riportante il codice di accesso,
- la carta di circolazione del veicolo
- il proprio documento di identitÓ/riconoscimento e il codice fiscale
- eventuale documentazione o dichiarazione sostitutiva di certificazione/atto notorio richiesta.

Il CDP-Digitale non Ŕ soggetto a smarrimento
Grande novitÓ del documento digitale consiste nel fatto che non Ŕ soggetto a smarrimento, perchŔ sempre disponibile sul sito dell’ACI, e la ricevuta col codice di accesso, se smarrita, pu˛ essere ristampata dall’Ufficio che l’ha rilasciata.
Mai pi¨ denunce di smarrimento e mai pi¨ duplicati, con risparmio di tempo e di denaro.

Costo della pratica
Con l’introduzione del Certificato di ProprietÓ Digitale, non cambiano gli importi dovuti per espletare le pratiche amministrative sui veicoli.
Se ci si rivolge allo STA di una delegazione dell’Automobile Club o di uno di studio di consulenza automobilistica (agenzia pratiche auto), oltre ai costi previsti per legge bisogna aggiungere la tariffa - in regime di libero mercato - del servizio di intermediazione.

Documentazione
Con l’introduzione del Certificato di ProprietÓ Digitale, non cambia la documentazione da allegare: copia codice fiscale e documento di identitÓ/riconoscimento degli interessati, copia della carta di circolazione, eventuali titoli e dichiarazioni sostitutive di certificazione o di atto di notorietÓ qualora richiesti.

Dichiarazione di legale rappresentante
Se il veicolo Ŕ intestato a societÓ/persona giuridica, il richiedente pu˛ dichiarare di essere in possesso dei necessari poteri di firma compilando e sottoscrivendo la dichiarazione sostitutiva di legale rappresentante.

Delega a terza persona Se la formalitÓ non viene presentata dal diretto interessato, deve essere allegata, unitamente a copia del documento di riconoscimento del delegante e del delegato, la delega alla presentazione, da compilare e sottoscrivere.