Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Cuneo Regione Piemonte

Home > Avvisi > Modifica disciplina IPT

Modifica disciplina IPT

Il giorno 11 ottobre 2012 Ŕ entrato in vigore il D.L. n. 174 del 10.10.12 il cui art. 9 prevede che l’IPT sia calcolata e versata alla provincia di residenza del soggetto passivo del tributo (acquirente o “soggetto a favore”) e non pi¨ a quella di residenza dell’intestatario al PRA. Qualora il soggetto passivo d’imposta sia una persona giuridica, l’IPT deve essere calcolata e versata alla provincia dove ha sede legale l’impresa e non pi¨ l’eventuale sede secondaria. Le disposizioni in esame entrano in vigore dall’11/10/2012 e riguardano tutte le formalitÓ presentate per la prima volta da tale data (a prescindere dalla data dell’atto/immatricolazione). Nelle more delle consistenti modifiche software indispensabili alla corretta gestione della nuova disciplina IPT, gli operatori di sportello opereranno maggiori controlli e attiveranno procedure pi¨ complesse con inevitabili allungamenti dei tempi di attesa.