Vai direttamente ai contenuti
Logo Provincia di Firenze Logo Regione Toscana

Home > Rientrare in possesso del veicolo rubato

Rientrare in possesso del veicolo rubato

Sportello virtuale ACI

I cittadini devono richiedere all’ufficio PRA della propria provincia di residenza – solo via PEC o mail – tutte le operazioni per le quali non Ŕ necessaria la presenza fisica agli sportelli.

Per i residenti a Firenze o in provincia di Firenze i recapiti di questa Direzione Territoriale sono:

Email: direzione.territoriale.aci.firenze@aci.it

Email Certificata (PEC): ufficioprovincialefirenze@pec.aci.it.


- Se il veicolo Ŕ stato ritrovato e riconsegnato dalle autoritÓ competenti all’intestatario, occorre che l’intestatario presenti al PRA la pratica di “rientro in possesso” entro 40 giorni dal riacquisto del possesso o della disponibilitÓ del veicolo.
- Se il veicolo Ŕ riconsegnato dalle autoritÓ competenti all’impresa assicurativa che ha giÓ risarcito l’intestatario, il rientro in possesso potrÓ essere presentato dall’impresa assicurativa, con la procura speciale notarile in bollo, contestualmente alla trascrizione dell’eventuale atto di vendita in favore del nuovo acquirente o all’annotazione della radiazione per esportazione.
- Se il veicolo Ŕ da rottamare, deve essere consegnato a un demolitore autorizzato e non Ŕ necessario effettuare il rientro in possesso.


QUANTO COSTA

- Imposta di Bollo: € 32,00.

Come pagare

Accedere al sito www.aci.it - men¨ servizi - Tutti i servizi - e scegliere il servizio denominato “Pagamento FormalitÓ PRA presso UMC” oppure cliccare qui per accedere direttamente al servizio di pagamento on line

- dopo aver selezionato “nuovo pagamento” inserire i dati richiesti e specificare come codice pratica, il codice convenzionale C03301 - trasferimento di proprietÓ

- effettuare il pagamento della somma totale dovuta al PRA per la pratica

- compilare gli altri campi con le informazioni di colui che effettua il pagamento.

La ricevuta prodotta dal sistema verrÓ recapitata via posta elettronica, all’indirizzo e-mail indicato, entro pochi minuti dall’effettuazione del pagamento.

Deve essere fatto un pagamento per ogni singola operazione richiesta.


DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Ciascun documento da allegare deve essere scannerizzato singolarmente in formato pdf (se il documento Ŕ composto da pi¨ pagine, la scansione delle pagine deve essere salvata in uno stesso file pdf) e non deve superare il limite di 2 MB.

1. Verbale di restituzione del veicolo in originale o in copia conforme all’originale oppure in fotocopia con dichiarazione sostitutiva di copia conforme all’originale

2. Documento di identitÓ in corso di validitÓ dell’intestatario o del legale rappresentante dell’impresa assicurativa

3. Modello NP3C compilato e firmato dall’intestatario o dal legale rappresentante dell’impresa assicurativa

4. Ricevuta di pagamento PagoPa


ATTENZIONE

Al termine della lavorazione della pratica sarÓ emessa ed inviata al richiedente via mail o PEC una ricevuta e non Ŕ pi¨ previsto il rilascio di alcuna certificazione.

Trattandosi di pratica che non prevede il rilascio del Documento unico di circolazione e proprietÓ (DU), se il richiedente ha interesse a ottenere un DU aggiornato, dovrÓ richiederne il duplicato, con il pagamento dei previsti importi, alla Motorizzazione civile o agli Sportelli Telematici dell’Automobilista istituiti presso le agenzie di pratiche auto e delegazioni ACI. Le informazioni relative alla perdita di possesso e al rientro in possesso non vengono mai riportate sul DU.


Data ultimo aggiornamento di questo articolo: 13/06/2022


torna all’elenco