Provincia di Frosinone Regione Lazio

Home > FAQ > FORMALITA’ PRA > MODALITA’ DI PRESENTAZIONE PRATICHE AL PRA VIA PEC O EMAIL

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE PRATICHE AL PRA VIA PEC O EMAIL

IN QUESTO PERIODO EMERGENZIALE SI POSSO PRESENTARE LE PRATICHE TRAMITE PEC O EMAIL?

In questo periodo di emergenza sanitaria da Covid 19, ACI ha messo in campo delle procedure eccezionali per consentire ai cittadini di presentare via PEC o Email, alcune pratiche che rivestono particolare carattere di indifferibilitÓ e urgenza.

Tali modalitÓ operative eccezionali fanno parte di un “pacchetto” di iniziative realizzate allo scopo di ridurre gli spostamenti fisici sul territorio, favorendo la digitalizzazione di alcuni processi, in applicazione delle disposizioni normative vigenti, emanate nel corso delle varie fasi emergenziali.

L’elenco completo delle formalitÓ che possono essere presentate via PEC o Email sono pubblicate sul sito www.aci.it nella sezione relativa allo "sportello virtuale". Sono state individuate procedure differenti di presentazione a seconda se si tratti di privati cittadini oppure di professionisti e/o soggetti titolati:
- ModalitÓ di richiesta di operazioni agli uffici PRA , con email o pec, da parte di PRIVATI CITTADINI- Approfondisci

- ModalitÓ di richiesta di particolari operazioni agli uffici PRA , con email o pec, da parte di AVVOCATI, CURATORI FALLIMENTARI E ALTRI SOGGETTI TITOLATI. Approfondisci

In base alle esigenze di lavorazione e dei diversi indirizzi normativi, le modalitÓ di presentazione potrebbero subire variazioni. Si invita, pertanto, a consultare le informative aggiornate direttamente sul sito www.aci.it