Provincia di Lecce Regione Puglia

Home > FAQ > Smarrimento certificato di proprietà digitale > Quesito

Quesito

Quesito: Ho smarrito il certificato di proprietà digitale del mio veicolo devo fare la denuncia e chiedere il duplicato?

Risposta:Il CDPD, ovvero il certificato di proprietà digitale, è un documento che l’ACI ha introdotto pensando al futuro, in applicazione del c.d. CAD o Codice dell’Amministrazione Digitale, ed è una vera rivoluzione nel panorama della documentazione amministrativa italiana. Partendo da questa affermazione, pertanto, se viene smarrita la ricevuta ottenuta a seguito del trasferimento di proprietà non bisogna preoccuparsi. Non occorre richiedere alcun duplicato e il veicolo potrà essere venduto nonostante l’assenza di detto supporto cartaceo. Qualora si senta comunque l’esigenza di avere nella propria disponibilità quanto smarrito, sarà sufficiente chiedere presso gli sportelli del PRA un duplicato della ricevuta a suo tempo rilasciata dall’Ufficio senza corrispondere alcunché. Si ricorda, per completezza d’informazione, che il CDPD è un documento dinamico, ed è proprio questa l’innovazione, e collegandosi al sito dell’ACI appositamente predisposto, inserendo il codice stampigliato sulla ricevuta, sarà possibile verificare se sono state effettuate annotazioni sul veicolo dopo la trascrizione dell’intestazione a proprio favore. Disponendo di uno smartphone, l’operazione sarà semplicissima in quanto sarà sufficiente far leggere al dispositivo il QR Code presente, sempre, sulla ricevuta.