Provincia di Messina Regione Sicilia

Home > Iniziative > SERVIZIO A DOMICILIO

SERVIZIO A DOMICILIO

Presso l’Unità Territoriale ACI di Messina sono attivi i “Servizi a domicilio”, riservati alle persone diversamente abili o impossibilitate a muoversi. I cittadini impossibilitati a recarsi presso gli sportelli della Direzione Territoriale ACI, possono richiedere, direttamente o tramite l’associazione di rappresentanza, l’espletamento di pratiche automobilistiche (quali ad es: trasferimenti di proprietà, accettazioni di eredità, perdite di possesso, duplicati cdp, radiazioni per esportazione, certificati cronologici) presso la propria residenza o presso la struttura che li accoglie (ospedale, casa di cura , istituto di pena ecc) senza alcuna spesa aggiuntiva rispetto alle tariffe previste per l’espletamento della formalità. Il servizio ha finalità meramente sociali ed è erogato esclusivamente ad utenti privati, fino ad un massimo di due accessi annui al servizio.

Le categorie di soggetti interessati, dovranno presentare idonea documentazione attestante il possesso dei requisiti previsti per usufruire del servizio: 1. Per i disabili o le persone affette da patologie che impediscono o rendano difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio, la documentazione da esibire potrà essere costituita, a seconda della patologia esistente, alternativamente dalla fotocopia del certificato di riconoscimento dell’invalidità, dal documento dal quale si evince che il soggetto percepisce l’indennità di accompagnamento, dal certificato del medico curante attestante lo stato di inabilità che impedisce l’allontanamento dal domicilio. 2. Per le persone ricoverate presso di cura o ospedali per lunga degenza o per periodi superiori a 30 giorni, dovrà essere esibito il certificato di ricovero attestante la lungo degenza o il periodo di ricovero e prognosi e l’autorizzazione all’accesso dell’autenticatore alla struttura sanitaria rilasciata dal responsabile della struttura. 3. Per i detenuti presso istituti di pena, ospiti di comunità terapeutiche o di istituti di riabilitazione, occorrerà acquisire l’autorizzazione all’accesso dell’autenticatore alla struttura, rilasciata dal responsabile dell’istituto o della comunità presso la quale l’interessato si trova detenuto o ospite.

Per richiedere il servizio è possibile: A) Contattare i seguenti numeri telefonici 090/2983311, 090/2983322, 090/2983327, 090/2983339; B) Inoltrare la domanda allegata a: ACI, Unità Territoriale di Messina, Via Giordano Bruno 106 ,98123 Messina. Domanda PRA a domicilio C) Inoltrare la richiesta anche tramite il Servizio prenotazione appuntamento indicando: 1. data, orario, indirizzo 2. un eventuale recapito telefonico o indirizzo di posta elettronica 3. targa e tipologia di pratica. Successivamente il personale dell’Unità Territoriale di Messina, contatterà l’utente per concordare i tempi e le modalità del servizio che sarà poi svolto da funzionari muniti di apposito tesserino di riconoscimento.


E’ stato siglato il 6 dicembre 2017, un protocollo d’intesa tra l’ACI - Unità Territoriale di Messina nella persona del Direttore Territoriale Dottor Natale Garufi e l’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati ed Invalidi del Lavoro) sede di Messina nella persona del Presidente Territoriale rag. Carmelo Paci, avente quale scopo la promozione e la diffusione del progetto “Servizi a Domicilio”.