Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Novara Regione Piemonte

Home > Iniziative > Faq

Faq

Come posso prenotare un appuntamento per una pratica al Pra? Fino a fine emergenza Covid19 Ŕ possibile solamente attraverso il sito dedicato

Come posso richiedere una visura od un estratto cronologico? Le visure o gli estratti vanni richiesti direttamente nell’apposita sezione del sito nazionale Aci

Quali forme di pagamento sono accettate attualmente agli sportelli Pra? Attualmente Ŕ consentito esclusivamente il pagamento con moneta elettronica (solo pagobancomat, no carte di credito)

Devo prenotare un appuntamento solo presso il Pra della provincia in cui risiedo? No non esiste alcun vincolo, l’utente Ŕ libero prenotare presso qualsiasi ufficio Pra sul territorio.

Per il passaggio di proprietÓ di un ciclomotore posso rivolgermi al Pra? No i ciclomotori non sono iscritti al Pra pertanto tutte le richieste relative ad essi vanno inoltrate alla Motorizzazione Civile o, in alternativa, agli studi di consulenza automobilistica.

Il venditore pu˛ delegare la firma dell’atto di vendita? No la firma dell’atto di vendita non Ŕ delegabile, unica alternativa Ŕ la procura notarile.

Quando un’autovettura storica pu˛ usufruire delle agevolazioni sull’Imposta Provinciale di Trascrizione? Le autovetture sono considerato storiche, ai fine dell’agevolazione Ipt, al compimento del trentesimo anno di etÓ, come da carta di circolazione, senza l’esibizione di certificati di rilevanza storica. Attualmente non sono riconosciute tali riduzione ai veicoli ultraventennali, anche se in possesso di idonea certificazione di storicitÓ, salvo diversa indicazioni da parte delle varie Province.

Dove trovo la potenza in kw della mia autovettura ai fini del calcolo del costo del passaggio di proprietÓ? I kw sono indicati nella carta di circolazione nel quadro 2 punto P.2 per i libretti di nuova generazione (formato A4) o semplicemente nel quadro 2 per quelli pi¨ datati.

Che cosa Ŕ il Documento Unico di Circolazione (DU)? Si tratta di un nuovo documento che sostituisce, dal primo gennaio 2020, il Certificato di ProprietÓ, di competenza dell’ACI, e il Libretto di Circolazione dell’auto, altro documento, che viene invece prodotto dalla Motorizzazione. Invece che avere questi due documenti distinti, dal 2020, si ha un solo ed unico documento, che li unisce entrambi. I vantaggi riguardano soprattutto la semplificazione per gli automobilisti. Il Documento Unico di Circolazione Ŕ stato introdotto grazie al Decreto legge n. 98/2017, pubblicato in data 24 giugno 2017 in Gazzetta Ufficiale. Come abbiamo giÓ spiegato, il DUC Ŕ giÓ entrato in vigore a partire dal primo gennaio 2020; chiaramente Ŕ necessario un processo di completamento graduale. Quello che prevede la Legge per il passaggio dai vecchi documenti al nuovo DUC Ŕ che il Certificato di ProprietÓ dell’auto e il Libretto di Circolazione che sono stati emessi prima dell’entrata in vigore del nuovo Documento Unico, saranno validi fino alla loro scadenza.

Come faccio a sapere se il mio veicolo Ŕ gravato da un fermo amministrativo? Per verificarlo gratuitamente Ŕ sufficiente collegarsi al seguente link https://iservizi.aci.it/verificatipocdp/ oppure scaricare l’app Acispace

Posso prenotare un appuntamento per una pratica al Pra se non posseggo Spid o CIE? No senza di essi non Ŕ possibile la prenotazione, maggiori informazioni sono disponibili al seguente link https://www.aci.it/spid-cie.html?_g...

Posso esportare un veicolo gravato da fermo amministrativo? No per poter effettuare la cancellazione al Pra per esportazione occorre procedere con la revoca del fermo.