Provincia dell Regione Sardegna

Home > IN EVIDENZA > ACI "EASYCAR": Evoluzione del CDP Digitale per una PA sempre più efficiente e un miglior rapporto con i cittadini

ACI "EASYCAR": Evoluzione del CDP Digitale per una PA sempre più efficiente e un miglior rapporto con i cittadini

EasyCar è il nuovo sistema di servizi in continua evoluzione - ideato e realizzato interamente dall’ACI - per proseguire nella digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, rendere l’Italia più competitiva e facilitare la vita dei cittadini.

EasyCar si articola in:

Certificato di Proprietà Digitale (CDPD): presentato il 1° ottobre dello scorso anno e pietra angolare della rivoluzione digitale ACI: 7 milioni di certificati in 7 mesi (oltre 30mila al giorno) per un documento fondamentale che l’automobilista non può più smarrire, non può più essergli rubato, né si può falsificare.

Atto di vendita Digitale (AD): da oggi si aggiunge al CdP digitale l’intero processo di compravendita dei veicoli che diventa “nativo digitale”: le procedure amministrative si semplificano ulteriormente, e - grazie all’uso della firma elettronica - si garantisce la massima sicurezza dei documenti.

AvvisACI: con al centro l’automobilista che, una volta registrato sul Sito ACI, sarà informato tramite mail o un sms ogni qual volta venga trascritto al PRA un evento relativo a un proprio veicolo, quali ad esempio, la trascrizione dell’Atto di Vendita, l’iscrizione del Fermo Amministrativo, oppure la radiazione da parte dell’Autodemolitore. Inoltre da luglio 2016 questo nuovo servizio sarà accessibile anche tramite SPID (il sistema pubblico di identità digitale).

MYCAR e INFOTARGA: a breve saranno attivati questi ulteriori due servizi per i cittadini: MyCar per consultare la situazione fiscale, il Cdp Digitale e i dati tecnici del tuo veicolo; Infotarga che permetterà - ad esempio prima di acquistare un’auto usata - di verificare se è rubata, se è stata radiata, oppure per consultarne la valutazione, i costi di passaggio di proprietà, del bollo o chilometrici.

Il progetto troverà piena implementazione nei prossimi mesi.

Guarda il video.