Vai direttamente ai contenuti
Provincia dell Regione Sardegna

Home > Avvisi > PROGETTO DI SICUREZZA STRADALE PER I BAMBINI

PROGETTO DI SICUREZZA STRADALE PER I BAMBINI

Trasportaci sicuri

L’Automobile Club d’Italia lancia una campagna di formazione rivolta ai genitori per sensibilizzare al corretto uso dei dispositivi di sicurezza.
Gli incidenti stradali sono la prima causa di morte in Europa per i ragazzi fra i 5 e 13 anni; ogni anno perdono la vita sulle strade 12.000 minorenni, 5.000 dei quali bambini. Una recente indagine internazionale ha evidenziato che il 40% dei bimbi europei viaggia senza seggiolino, e più del 50% in modo inadeguato. L’A.C.I. ha avviato corsi di formazione in tutte le sedi sul territorio, nelle ASL, negli ospedali e nelle scuole affinché i genitori siano più consapevoli dell’utilità di questi sistemi di sicurezza.
L’iniziativa, denominata Trasportaci Sicuri, insegna i criteri di scelta del seggiolino più idoneo e le procedure per il corretto utilizzo. Con il Progetto “TrasportACI Sicuri” l’ACI ha attivato su tutto il territorio nazionale una campagna di sensibilizzazione sul tema della sicurezza stradale per i bambini.
Obiettivo del progetto è informare e dare suggerimenti agli adulti sui comportamenti corretti da seguire nel trasporto dei bambini in automobile, a cominciare dalla scelta giusta del seggiolino e dal suo corretto utilizzo.
E’ stato appositamente formato il personale URP degli Uffici Provinciali ACI al fine di erogare interventi informativi rivolti agli adulti (futuri genitori, genitori, nonni, insegnanti, etc.) presso le strutture scolastiche e sanitarie.

I nostri consigli:
- Il seggiolino deve essere adeguato al peso del bambino e omologato.
- Seguire scrupolosamente le istruzioni di montaggio.
- Non montare il seggiolino sul sedile anteriore se non c’è la possibilità di disattivare l’airbag.
- Evitare che le cinture siano troppo vicine al collo del bambino.
- Togliere gli indumenti pesanti al bimbo prima di metterlo sul seggiolino.

Per informazioni più dettagliate sul progetto, le strutture interessate possono contattare l’Ufficio Provinciale Ogliastra al numero 0782 601311 o all’indirizzo e-mail urpogliastra@aci.it.