Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Padova Regione Veneto

Home > Documenti > Agevolazione Ipt disabili, chi pu˛ goderne?

Agevolazione Ipt disabili, chi pu˛ goderne?

I disabili affetti da patologie determinate dalla legge sono esenti dal pagamento dell’imposta provinciale di trascrizione (IPT) per l’acquisto di veicoli destinati alla loro mobilitÓ.

Chi pu˛ beneficiare dell’esenzione?

Per legge l’esenzione dal pagamento dell’IPT per l’acquisto di veicoli si applica a favore delle seguenti categorie di disabili:

- disabili con ridotte o impedite capacitÓ motorie permanenti i cui veicoli siano stati adattati per la loro locomozione (art. 8 L. 449/97)

- disabili psichici o mentali di tale gravitÓ da aver determinato il riconoscimento dell’indennitÓ di accompagnamento (art. 30, comma 7, L. 388/00)

- disabili con grave limitazione alla capacitÓ di deambulazione o affetti da pluriamputazioni, a prescindere dall’adattamento del veicolo (art. 30, comma 7, L. 388/00)

Il veicolo deve essere intestato al disabile, oppure alla persona cui il disabile Ŕ fiscalmente a carico.

L’esenzione si applica sia nel caso che il veicolo sia condotto dal disabile, sia nel caso in cui sia utilizzato per l’accompagnamento del disabile.

Il beneficio Ŕ riconosciuto per un solo veicolo. ╚ possibile ottenere l’esenzione per un secondo veicolo solo se il primo viene venduto o cancellato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) prima dell’acquisto del nuovo.

Se il veicolo Ŕ venduto prima dei due anni dall’acquisto, Ŕ dovuto il versamento dell’IPT, salvo nel caso in cui il disabile sia stato costretto a cambiare veicolo in seguito a variazioni indispensabili dovute alla propria disabilitÓ.

L’esenzione Ipt riguarda:

- le autovetture, con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc per i veicoli a benzina (o ibrido), fino a 2800 cc per i veicoli diesel (o ibrido), di potenza non superiore a 150 Kw se con motore elettrico

- gli autoveicoli per trasporto promiscuo, con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc per i veicoli a benzina (o ibrido) e fino a 2800 cc per i veicoli diesel (o ibrido), di potenza non superiore a 150 Kw se con motore elettrico

- gli autoveicoli per trasporti specifici, con limitazione di cilindrata fino a 2000 cc per i veicoli a benzina (o ibrido) e fino a 2800 cc per i veicoli diesel (o ibrido), di potenza non superiore a 150 Kw se con motore elettrico

- gli autoveicoli uso speciale con accesso per sedia a rotelle (codice Carrozzeria Motorizzazione SH)

- le motocarrozzette

- i motoveicoli per trasporto promiscuo

- i motoveicoli per trasporti specifici