Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Pescara Regione Abruzzo

Home > In Evidenza > RIAPERTURA AL PUBBLICO

RIAPERTURA AL PUBBLICO

Si informa che l’Unità Territoriale ACI di Pescara riaprirà al pubblico il prossimo 26 Maggio. L’ufficio è aperto nelle giornate di lunedì, martedi’, mercoledì, giovedi e venerdi’. L’accesso avverrà esclusivamente su prenotazione. Il sistema di prenotazione telematico per i servizi PRA é raggiungibile dal link www.up.aci.it

I pagamenti delle formalità sono consentiti esclusivamente con carte elettroniche (bancomat)

Analogamente è in corso di attivazione il sistema di prenotazione telematica per i servizi relativi alle “Tasse automobilistiche", nei tempi e con le modalità che saranno successivamente comunicate. Per informazioni e consulenza in merito alle tasse automobilistiche ci si potrà in ogni caso rivolgere all’ufficio attraverso i seguenti canali:

a mezzo mail : assistenza.bollo.pescara@aci.it

a mezzo telefono: nn. 0854412626 / 0854412628

SERVIZI PRA

Poichè l’accesso "fisico" all’Ufficio dovrà, per la durata del periodo di emergenza, avvenire ed essere regolamentato in modo tale da limitare gli spostamenti delle persone, continueranno ad essere erogati e garantiti a mezzo posta elettronica, i seguenti servizi :

PER PRIVATI CITTADINI

A mezzo mail - unità.territoriale.aci.pescara@aci.it o PEC ufficioprovincialepescara@pec.aci.it

- cancellazione di Fermi amministrativi di veicoli a loro intestati, se il provvedimento di revoca è stato emesso prima del 1° gennaio 2020. Per i provvedimenti emessi successivamente a tale data, la cancellazione viene effettuata direttamente d’ufficio dal Concessionario della riscossione;
- annotazione della sospensione di Fermi amministrativi;
- annotazione delle perdite e dei rientri in possesso;
- annotazione della sospensione di pignoramenti.

PER AVVOCATI e (nei casi previsti) CURATORI FALLIMENTARI - SOLO A MEZZO PEC ufficioprovincialepescara@pec.aci.it

- iscrizione e cancellazione di pignoramenti e sequestri su istanza di parte (es. sequestri conservativi);
- trascrizione e cancellazione di domande giudiziali;
- iscrizione di ipoteche giudiziali e visure nominative (attuali e storiche);
- trascrizione dei decreti di liquidazione da sovra indebitamento, ecc.
- trascrizione del trasferimento di proprietà a tutela del venditore solo se basato su provvedimento giudiziario;
- cancellazione di sequestri, pignoramenti e fallimenti/procedure concorsuali.

PER OGNI ALTRA INFORMAZIONE O CONSULENZA, COMUNQUE PREFERENDOSI IL MEZZO DELLA POSTA ELETTRONICA PER UN PIU’ EFFICACIE DISBRIGO DA PARTE DEL PERSONALE INCARICATO, CI SI POTRA’ RIVOLGERE AI SEGUENTI RECAPITI:

Ufficio Assistenza Bollo (UAB): 085-4412626 - 085-4412628 indirizzo di posta elettronica: assistenza.bollo.pescara@aci.it

Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP): 085-4412622 - 085-4412623 indirizzo di posta elettronica: urppescara@aci.it

Pubblico Registro Automobilistico (PRA):

085-4412612

085- 4412613

085-4412614

085-4412615

085- 4412616

085-4412618

085-4412619

085- 4412624

085-4412625

Indirizzo di posta elettronica: unità.territoriale.aci.pescara@aci.it

- L’accesso all’Ufficio sarà consentito solo previa prenotazione a mezzo del link www.up.aci.it nelle giornate di Lunedi, Mercoledi e Venerdi dalla 8,00 alle 12,00 mentre il Martedi e il Giovedi dalle 8,00 alle 13,00.
- I pagamenti potranno essere effettuati esclusivamente con moneta elettronica (bancomat, carte di credito, e simili); si prega quindi di astenersi dall’accesso in ufficio ove non disponibili.

NON SARA’ CONSENTITO L’ACCESSO ALL’UFFICIO PER LA MERA ATTIVITA’ DI INFORMAZIONE O CONSULENZA, PER LA QUALE CI SI POTRA’ RIVOLGERE AI RECAPITI TELEFONICI E INDIRIZZI EMAIL SU INDICATI

Ai sensi delle vigenti disposizioni in materia si ricorda CHE NON SARA’ CONSENTITO L’ACCESSO ALL’UFFICIO:
- a coloro che abbiano il divieto e/o limitazione di spostamento dal proprio domicilio in quanto positivi al COVID-19 ovvero sottoposti a misure di isolamento e/o quarantena, o che abbiano avuto contatti con soggetti risultati positivi negli ultimi 14 giorni;
- chi presenti temperatura corporea (febbre) superiore a 37,5° o altri sintomi influenzali L’accesso sarà consentito ad una sola persona per volta e secondo le indicazioni presenti in sede. NON sarà consentito l’ingresso in Ufficio in assenza di mascherina e guanti protettivi.