Vai direttamente ai contenuti
Provincia di Pescara Regione Abruzzo

Home > Sportello Disabili

Sportello Disabili

L´assemblea generale dell´Onu il 13 dicembre 2006 ha approvato la Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, ratificata dall´Italia il 30 marzo 2007. La convenzione afferma che i diritti inalienabili e le libertà fondamentali di ciascun individuo non possono essere negati proprio alle categorie più svantaggiate della popolazione. Il 16 novembre 2009 si è poi compiuto un passo storico per i disabili europei: l’Unione Europea ha ratificato la convenzione Onu, che è stata firmata da tutti i ventisette Stati europei e ratificata da tredici Stati tra cui l’Italia. La nostra Costituzione sancisce il principio della libera circolazione per ogni cittadino, perché la mobilità è condizione essenziale e irrinunciabile del processo di integrazione sociale. La legge, al fine di assicurare l´attuazione del dettato costituzionale, riconosce ai disabili, anche nel settore automobilistico, un insieme di benefici, favorendo così la loro mobilità ed autonomia. Queste agevolazioni sono state modificate nel corso degli anni da disposizioni normative che ne hanno progressivamente ampliato l´ambito di applicazione. Lo “Sportello Unico Virtuale per i Disabili”, insieme al “Servizio di Sportello a Domicilio", è una iniziativa intrapresa dall´Automobile Club d´Italia per il miglioramento della qualità della vita dei disabili. Per fruire di un servizio o di un beneficio non è sufficiente conoscere le norme che lo regolamentano: occorrono anche le indicazioni pratiche sul “dove e come richiederlo”. Lo “Sportello Unico Virtuale per i Disabili”, che ha coinvolto tutti gli enti del territorio, con l´obiettivo di coordinare la normativa nazionale con quella regionale e locale, si propone di facilitare l´effettiva “accessibilità” alle agevolazioni e ai servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione in favore dei cittadini disabili e dei loro familiari. Per raggiungere questo traguardo il 30 marzo 2009 l’Ufficio Territoriale ACI di Pescara ha sottoscritto un Protocollo di Intesa con la Direzione Regionale Abruzzo dell’Agenzia delle Entrate, l’Azienda USL, la Provincia, il Comune e l’Ufficio Motorizzazione Civile di Pescara. Il protocollo d’intesa tra gli Enti che ha permesso la nascita dello sportello disabili: Il Protocollo di Intesa Le norme vigenti si riferiscono e si applicano sia alle persona in situazione di handicap sia alle persone riconosciute in stato di invalidità. Quindi, quando si parla della persona “disabile”, ci si riferisce ad entrambe le categorie. La normativa prevede per i veicoli destinati alla mobilità delle persone disabili numerose agevolazioni che riguardano: i veicoli che sono condotti personalmente dal disabile oppure i veicoli che sono guidati da terzi ma sono funzionalmente destinati alla mobilità della persona disabile. Presupposto indispensabile per poterne usufruire: il veicolo sia intestato al disabile o alla persona alla quale il disabile è fiscalmente a carico. La concessione di questi benefici è circoscritta, a seconda dei casi, solo a determinate tipologie di handicap individuate dalla stessa normativa nazionale e regionale/provinciale; le diverse misure di agevolazione vengono concesse in base all’esistenza di ulteriori e specifiche condizioni che devono essere opportunamente documentate. Le agevolazioni di tipo fiscale sono: riduzione dell’IVA al 4% detrazione IRPEF nella misura del 19% esenzione dal pagamento della Tassa Automobilistica (Bollo) esenzione dal versamento dell’Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT) al Pubblico Registro Automobilistico. Altre agevolazioni, sempre connesse alla mobilità del disabile, sono la possibilità per i veicoli destinati ai disabili di: circolare nelle zone a traffico limitato; parcheggiare negli appositi spazi riservati; ottenere contributi per l’adattamento di veicoli; usufruire di servizi appositamente predisposti per la mobilità del disabile dalle amministrazioni comunali e provinciali. Menù Aree Tematiche Tutte le informazioni per richiedere il nuovo servizio dell’Ufficio Territoriale ACI di Pescara: Il Servizio di Sportello a Domicilio Dicono di noi.... Rassegna Stampa