Provincia di Rieti Regione Lazio

Home > FAQ > ESENZIONI DISABILI > Il riconoscimento della situazione di gravitÓ dell’handicap ai sensi dell’art. 3 comma 3 lg. 104/92 Ŕ sufficiente per ottenere l’esenzione del pagamento del bollo auto?

Il riconoscimento della situazione di gravitÓ dell’handicap ai sensi dell’art. 3 comma 3 lg. 104/92 Ŕ sufficiente per ottenere l’esenzione del pagamento del bollo auto?

No, il riconoscimento della situazione di gravitÓ dell’handicap ai sensi dell’art. 3 comma 3 lg. 104/92 Ŕ una condizione necessaria ma da sola non sufficiente per ottenere l’esenzione del pagamento del bollo auto. E’ necessario infatti che tale riconoscimento sia qualificato dal possesso di una delle seguenti disabilitÓ:

1. DisabilitÓ che comportano ridotte o impedite capacitÓ motorie permanenti, con obbligo di adattamento del veicolo (qualora l’adattamento riguardi la guida del veicolo Ŕ necessario anche il possesso della patente di guida speciale);

2. cd. disabili sensoriali (ciechi assoluti o che hanno un residuo visivo non superiore ad 1/10 in entrambi gli occhi ed i sordomuti colpiti da sorditÓ dalla nascita o prima dell’apprendimento della lingua parlata).

3. disabilitÓ psichica o mentale di gravitÓ tale da aver determinato l’attribuzione dell’indennitÓ di accompagnamento;

4. DisabilitÓ che comportano limitazione grave e permanente della deambulazione o pluriamputazioni.