Provincia di Roma Regione Lazio

Home > FAQ > Procedure Concorsuali > Trascrizione sentenza dichiarativa di fallimento

Trascrizione sentenza dichiarativa di fallimento

Quali sono le modalitÓ per trascrivere al PRA la sentenza dichiarativa di fallimento?
si possono presentare due diversi casi:

  1. Estratto della sentenza notificata al PRA a cura del curatore, (ai sensi dell’art. 88 della Legge Fallimentare): la formalitÓ viene annotata d’ufficio in esenzione da importi.
  2. Trascrizione della sentenza dichiarativa di fallimento richiesta allo sportello PRA;
documentazione: :
  • Nota di richiesta modello NP3C (nota libera);
  • Titolo: Sentenza dichiarativa di fallimento o estratto della stessa in copia conforme all’originale;
  • CdP (non obbligatorio in quanto trattasi di “formalitÓ in odio alla parte”).
importi: :
  • IPT: in misura fissa (€ 196,00 per le formalitÓ di competenza della CittÓ Metropolitana di Roma Capitale);
  • emolumenti: € 27,00;
  • imposta di bollo: € 48 (€ 32 se non viene allegato il CdP)