Provincia di Savona Regione Liguria

Home > Avvisi > COME FARE PER ......?

COME FARE PER ......?

- Passaggio di proprietÓ

In breve: per vendere serve un atto di vendita firmato dal venditore e autenticato con marca da bollo da € 16,00 Si pu˛ fare in Comune, ufficio anagrafe, presso un’agenzia titolare di STA, davanti a Notaio o da noi, senza costi aggiuntivi. ATTENZIONE: la firma dell’atto di vendita NON Ŕ delegabile.

Per l’aggiornamento dei documenti (libretto e CdP) l’acquirente deve: compilare questo modello chiamato TT2119 che serve per aggiornare il libretto e portare le fotocopie indicate in questo riepilogo

L’acquirente pu˛ delegare una terza persona autorizzandolo alla trascrizione al posto suo firmando questi due modelli di delega: delega DTT per la Motorizzazione + delega per il PRA

La voce pi¨ onerosa di un passaggio di proprietÓ Ŕ data dall’IPT (imposta Provinciale di Trascrizione). Il resto della spesa Ŕ costituito da costi fissi. Cfr. tabella riepilogativa importi

- Duplicato del Certificato di ProprietÓ

NB: la richiesta del duplicato richiede espressamente la presenza dell’intestatario.

In sua assenza la nota di richiesta deve essere firmata dall’intestatario nel quadro "E" di questa nota di richiesta e il delegato dovrÓ consegnare i seguenti documenti:

delega + fotocopia documento intestatario + fotocopia documento delegato

- Furto del veicolo

E se il veicolo non Ŕ pi¨ in nostro possesso? Magari non sappiamo dov’Ŕ? NŔ se Ŕ ancora in circolazione?

In questo caso l’intestatario del veicolo, consapevole delle sanzioni penali previste per le dichiarazioni mendaci, pu˛ richiedere l’annotazione di una perdita di possesso DS perdita di possesso insieme al modulo richiesta (da stampare in duplice copia)

Questa formalitÓ:

- sospende esclusivamente dall’obbligo del pagamento del bollo

- non ha effetto retroattivo

- costa € 32.00

- Cancellazione del fermo amministrativo

Per la cancellazione del fermo occorre presentare a un qualsiasi ufficio provinciale del Pubblico Registro Automobilistico (PRA):

il provvedimento di revoca in originale (rilasciato dal concessionario della riscossione dopo aver saldato il debito per il quale il fermo Ŕ stato iscritto) contenente i dati del veicolo, del debitore e l’importo del credito di cui si chiede la cancellazione;

il certificato di proprietÓ (CdP), ilcui retro si utilizza come nota di richiesta,

o

il foglio complementare

Gli importi da versare sono a pari a € 32

La richiesta di cancellazione del fermo deve essere presentata dall’intestatario del veicolo o da terza persona purchŔ munita del modello di delega delega

- Radiazione per Demolizione

- DOVE DEMOLIRE IL VEICOLO?

ACI presenta la nuova App gratuita e pubblica l’elenco dei demolitori autorizzati

Per la tutela dell’ambiente, a beneficio dei cittadini/automobilisti, Ŕ disponibile nei siti web degli Uffici Territoriali ACI l’elenco degli impianti autorizzati di demolizione veicoli demolitori veicoli Savona e accessibile tramite la nuova App mobile ACI Mobile Club. Per maggiori informazioni vai alla pagina App mobile e scarica la nuova App gratuita.

- RADIAZIONE PER ESPORTAZIONE

Attenzione:novitÓ in vigore dal 14 luglio 2014.

Non Ŕ pi¨ consentita la radiazione per esportazione preventiva.

La formalitÓ deve essere richiesta ad esportazione giÓ avvenuta.

In allegato, in linea sinteticamente esemplificativa:

- fotocopia della Carta di Circolazione estera;

oppure

- attestazione di avvenuta reimmatricolazione all’estero;

oppure,

se il veicolo non e ancora stato immatricolato all’estero:

- la documentazone comprovante l’avvenuto trasferimento del veicolo all’estero ( ad es. documento di trasporto, bolla doganale

Per approfondimenti : scheda riepilogativa

NB: la pratica richiede la presenza dell’intestatario agli sportelli.

In sua assenza la nota di richiesta (normalmente Ŕ il Certificato di ProprietÓ) deve essere firmata dall’intestatario e il delegato dovrÓ consegnare i seguenti documenti:

delega + fotocopia documento intestatario + fotocopia documento delegato ( oltre a targhe/libretto/CdP)

Attenzione: le formalitÓ di radiazione per esportazione non potranno essere accettate, oltre che nel caso in cui risulti iscritto un fermo amministrativo, anche quando sul veicolo risultino iscritte ipoteche non ancora scadute, sequestri, pignoramenti.

Per verificare l’eventuale esistenza dei predetti gravami Ŕ possibile richiedere una visura sul veicolo da esportare.

- Visura on line

- veicoli venti/trentennali : qui trovi l’autocertificazione per il non uso professionale

- Veicolo storico radiato d’ufficio

Schema di consultazione rapida per vecoli d’epoca

PDF - 48.8 Kb reiscriz.veicoli radiati d’uff.