Provincia di Sondrio Regione Lombardia

Home > Mobilità & Disabili > Servizi per la mobilità

Servizi per la mobilità

Servizi per la mobilità: Tessere di libera circolazione e trasporto scolastico assistito

Il diritto alla tessera di libera circolazione

Regione Lombardia

Per agevolare la mobilità dei cittadini portatori di handicap e/o invalidi le Regioni possono deliberare tariffe speciali per il trasporto pubblico locale. Per verificare se sia prevista questa agevolazione, e quali siano le condizioni per poterne usufruire, si consiglia di consultare il sito della Regione Lombardia.

Comune di Sondrio

Il Comune di Sondrio ha attivato il servizio di trasporto ‘Chiama e Vai’.

Per richiedere il rilascio della tessera di libera circolazione si deve essere in possesso della certificazione medica attestante la disabilità e/o invalidità e presentare un’apposita domanda. La certificazione medica deve essere convalidata dalla Commissione medica di Verifica dell’Inps. Si consiglia di verificare sempre il termine di validità. Il rilascio della tessera di libera circolazione è gratuito.

A chi rivolgersi

Per approfondimenti sul rilascio della tessera di libera circolazione e per la modulistica utile si può:

  • consultare il sito del Comune di Sondrio
  • rivolgersi al locale Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) del Comune

È consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le eventuali diverse modalità da seguire.

Elenco Comuni della Provincia di Sondrio.

Il servizio di trasporto scolastico assistito

Presso il proprio Comune di residenza è possibile verificare se esistano il servizio di trasporto e assistenza al trasporto per alunni disabili – dalla rispettiva abitazione alle varie sedi scolastiche (andata e ritorno) – e il servizio di trasporto connesso ad attività didattiche, educative ed assistenziali.

Comune di Sondrio .

L’ufficio comunale competente è: il Servizio Istruzione

Nel comune di Sondrio il trasporto è attuato nei confronti di alunni e studenti disabili residenti che frequentano le scuole cittadine

Per richiedere il servizio di trasporto scolastico si deve essere in possesso della certificazione medica attestante la disabilità e/o invalidità.

Il servizio è gratuito ed è valido per tutta la durata dell’anno scolastico.

È consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le eventuali diverse modalità da seguire.