Provincia di Teramo Regione Abruzzo

Home > Mobilità & Disabili > Mobilità & Servizi sociali

Mobilità & Servizi sociali

In base a normative nazionali e/o locali, soggetti pubblici e privati offrono una varietà di servizi a carattere socio-assistenziale.

Per conoscere alcune informazioni utili sui servizi presenti sul territorio, consultare: Mobilità & Servizi sociali

Comune di Teramo. L’assistenza, i centri e le comunità.

Per conoscere i servizi destinati ai disabili attivati dal comune di Teramo, le modalità e la documentazione necessaria per accedervi, si consiglia di:

Nel dettaglio, questi sono alcuni dei servizi offerti:

Comune di Teramo 1 . Assistenza domiciliare ai disabili

Comune di Teramo 2 . Il servizio è rivolto alle persone non autosufficienti con bisogni socio-sanitari e che quindi necessitano di interventi domiciliari di carattere sociale e sanitario. Il servizio è svolto in collaborazione con la ASL

Comune di Teramo 3. E’ previsto l’accompagnamento extra domiciliare per eventi. Viene favorita l’integrazione sociale della persona affetta da disabilità.

Comuni della provincia di Teramo. L’assistenza, i centri e le comunità.

È consigliabile informarsi preventivamente presso il proprio comune di residenza per conoscere l’ufficio competente e le modalità da seguire per richiedere i servizi sociali (gli uffici di riferimento sono di solito il Segretariato Sociale o il Servizio Sociale Professionale o il Servizio Socio – psico – educativo).

Elenco Comuni della provincia di Teramo Comuni

Per conoscere le competenze e le iniziative attivate dalla Provincia di Teramo nell’ambito dei servizi per le persone affette da disabilità, si consiglia di:

La legge quadro n° 238/2000 stabilisce che i Comuni associati negli ambiti territoriali d’intesa con le Aziende sanitarie locali provvedono a definire il piano di zona. Per conoscere i Piani di Zona dei Servizi Sociali nella provincia di Teramo consultare Ambito Sociale

Il Comune di Teramo ha presentato un progetto molto innovativo denominato " Global Care Disability " Il progetto prevede l’attivazione di servizi di aiuto ed assistenza a domicilio in favore di persone affette da disabilità grave. Questi servizi metteranno in relazione due gruppi sociali svantaggiati: le persone affette da disabilità e i reclusi nelle carceri che nell’ambito del loro reintegro nel tessuto sociale forniranno assistenza alle persone affette da disabilità.

Progetto