Provincia di Trento Regione Trentino Alto Adige

Home > Bacheca > RADIAZIONI PER ESPORTAZIONE

RADIAZIONI PER ESPORTAZIONE

In caso di definitiva esportazione all’estero di un veicolo bisogna richiedere al Pubblico Registro Automobilistico (PRA) la "Cessazione della circolazione per esportazione".

La radiazione per definitiva esportazione pu˛ essere richiesta dall’intestatario o dall’avente titolo (ad esempio l’erede o il proprietario non ancora intestatario al Pra). In quest’ultimo caso, l’avente titolo non intestatario al PRA deve allegare anche il titolo di acquisto in originale (atto di vendita, provvedimento della Pubblica Amministrazione, verbale di vendita all’asta, accettazione di ereditÓ ecc.) redatto nelle forme prescritte dalla legge.

Nel caso in cui sul veicolo da esportare risulti iscritta un’ipoteca non ancora scaduta, un pignoramento o un sequestro, deve essere allegato un atto comprovante l’assenso alla radiazione da parte del creditore o dell’autoritÓ competente.

In particolare, per l’esportazione di veicoli con ipoteche iscritte e non ancora scadute Ŕ necessario allegare l’atto di assenso del creditore reso della forma della scrittura privata autenticata dal notaio.

si consiglia pertanto, prima di fare la pratica, di chiedere una "visura" del veicolo (anche on line) indicandone la targa, per verificare che sul veicolo stesso non ci sia un fermo amministrativo o altro gravame.

Per i dovuti e necessari approfondimenti si prega di consultare i seguenti link:

Clicca qui per consultare il SITO UFFICIALE ACI

Clicca qui per consultare la SCHEDA ESPLICATIVA

Clicca qui per consultare il SITO AGENZIA DELLE DOGANE