Provincia di Udine Regione Friuli Venezia Giulia

Home > Iniziative > SERVIZIO A DOMICILIO

SERVIZIO A DOMICILIO

I cittadini impossibilitati a recarsi presso gli sportelli della Direzione Territoriale ACI, possono richiedere, direttamente o tramite l’associazione di rappresentanza, l’espletamento di pratiche automobilistiche presso la propria residenza o presso la struttura che li accoglie (ospedale, casa di cura , istituto di pena ecc) senza alcuna spesa aggiuntiva rispetto alle tariffe previste per l’espletamento della formalitÓ. E’ possibile contattare l’ufficio per richiedere l’espletamento a domicilio di formalitÓ da presentare al Pubblico Registro Automobilistico (ad esempio passaggi di proprietÓ, radiazioni, perdita di possesso, duplicati del certificato di proprietÓ).

PRA servizio a domicilio

RIVOLTO ALLE FASCE PI┘ DEBOLI DEI CITTADINI

"Il servizio ha finalitÓ meramente sociali ed Ŕ erogato esclusivamente ad utenti privati, fino ad un massimo di due accessi annui al servizio." Tale opportunitÓ Ŕ riservata alle persone disabili o affette da patologie che impediscono o rendono difficoltoso lo spostamento dal proprio domicilio, a persone ricoverate per lunga degenza o periodi superiori a 30 giorni, a detenuti presso istituti di pena, ospiti in comunitÓ terapeutiche o istituti di riabilitazione.

MODALIT└ PER LA RICHIESTA DEL SERVIZIO

Per richiedere il servizio Ŕ possibile compilare l’apposito modulo on-line indicando:

- data, ora, indirizzo
- recapito telefonico
- indirizzo e-mail
- targa del veicolo
- tipologia di pratica richiesta

I funzionari dell’Ufficio Provinciale di Udine, previa conferma dell’appuntamento, si presenteranno presso il domicilio indicato dal richiedente muniti di apposito tesserino di riconoscimento.
Ulteriori informazioni potranno essere richieste dalle ore 8.30 alle 14.30 all’Ufficio Provinciale di Udine ai numeri 0432626411-626420 o tramite e-mail ufficio.provinciale.aci.udine@aci.it

QUALI SONO I COSTI

Le uniche spese sono relative ai costi previsti dalla normativa vigente per l’espletamento delle formalitÓ.

Ulteriori informazioni verranno fornite dai funzionari addetti al servizio.

RASSEGNA STAMPA

Leggi la Notizia del 14 Febbraio 2014

Leggi l’articolo del 18 Aprile 2013

IL MESSAGGERO VENETO - 21 Luglio 2010 Scarica l’articolo

IL MESSAGGERO VENETO - 23 Luglio 2010 Integrazione comunicato stampa del 21 Luglio 2010 leggi l’articolo

home page
pagina precedente