Logo Provincia di Varese Regione Lombardia

Home > FAQ > Art. 2688 c.c. > E’ possibile acquistare un veicolo da un proprietario che non sia intestatario al PRA?

E’ possibile acquistare un veicolo da un proprietario che non sia intestatario al PRA?

Si può acquistare un veicolo anche da un proprietario che non è intestatario al Pubblico Registro Automobilistico (perché a suo tempo non aveva registrato il passaggio di proprietà), purché si possieda il certificato di proprietà cartaceo (CdP) o il foglio complementare originale del veicolo e pagando l’imposta provinciale di trascrizione (IPT) in misura doppia. Nel caso in cui si disponga di CdP digitale (CDPD), poiché il documento già risiede nei Sistemi Informativi ACI, è obbligatorio allegare la delega all’utilizzo del CdP da parte dell’intestatario o avente titolo (es. erede). Si ricorda che la trascrizione da proprietario non intestatario, pur essendo consentita dalla normativa in materia di trascrizione, non produce gli effetti tipici della pubblicità in quanto non è opponibile ai terzi fino a quando non venga data regolare pubblicità all’atto anteriore non trascritto. Per procedere in tal senso occorrerà: chiedere la registrazione del passaggio di proprietà e l’aggiornamento del CDPDall’Unità Territoriale ACI - Pubblico Registro Automobilistico (PRA). chiedere l’aggiornamento della carta di circolazione all’ufficio provinciale della Motorizzazione Civile (UMC). Entrambe le richieste devono essere fatte entro sessanta giorni dalla data di autentica della firma sull’atto di vendita. Per i veicoli muniti di Documento Unico di Circolazione e di Proprietà (DU) è obbligatorio, per atti di vendita autenticati a partire dal 20/11/2020, allegare, oltre al DU originale anche il titolo a suo tempo non trascritto (ad es. atto di vendita , atto di accettazione dell’eredità, testamento ecc.).